Il nido e la scuola dell’infanzia come spazi socio-educativi di sostegno alla genitorialità e filialità nel percorso adottivo

di Loredana Paradiso 

Psicologa clinica e psicopedagogista

 

Nell’articolo verranno approfondite dall'autrice le peculiarità delle dinamiche della famiglia adottiva e le specificità di un progetto pedagogico di accoglienza e inserimento di un figlio adottivo; la relazione genitore-educatore e bambino nella programmazione complessiva del servizio, con particolare riferimento ai diversi momenti dell’esperienza socio-educativa, all’organizzazione di un ambiente favorevole all’accoglienza, sino alla presentazione di alcune proposte educative.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella COOKIE POLICY.

DETTAGLI OK